SANTUARIO
LA MADRE DEL NOSTRO LICHENE
L'ADOLORATA REGINA DI POLONIA

SCORRERE VERSO IL BASSO

XII Convegno Nazionale "La terra è salute, la terra è un tesoro", dalla collana "Microrganismi utili per l'agricoltura moderna"

Agricoltura, salute umana e come implementare soluzioni già pronte basate sulla probiotecnologia: questi i temi principali della conferenza, che si è svolta dal 26 al 27 novembre presso il santuario di Licheń.

Sławomir Gacka, presidente del consiglio di amministrazione di ProBiotics Polska

Da diversi anni, il Circolo della Terra Sana, che comprende, tra gli altri, ProBiotics Polska incontra specialisti, agricoltori e tutte le parti interessate per parlare di agricoltura moderna basata su soluzioni naturali per la salute del suolo, delle piante, degli animali e delle persone. Ogni giorno, ProBiotics Polska insegna come utilizzare con saggezza le risorse della natura, utilizzare microrganismi benefici, principalmente probiotici. Quest'anno, però, la formula del convegno è stata cambiata. - Stiamo vivendo la malattia, motivo per cui tutti i processi della vita umana e la vita delle aziende sono disturbati. Per questo motivo abbiamo dedicato una giornata del convegno al tema del sacro, che abbiamo chiamato giorno del ringraziamento. Il punto principale è stata l'Eucaristia mattutina - ha affermato Sławomir Gacka, presidente del consiglio di amministrazione di ProBiotics Polska.

I partecipanti alla conferenza hanno ascoltato una conferenza di p. prof. Bogumiła Gacki, MIC "Riferimento a Dio, riferimento all'uomo, riferimento alla natura" e Cezary Ritter sull'ecologia come definita da Giovanni Paolo II. I partecipanti hanno anche avuto l'opportunità di conoscere S. Faustina Kowalska, grazie a p. Janusz Kowalski, custode del Santuario della Nascita e del Battesimo di S. Faustina in winice Warckie. L'esperienza della Chiesa in Africa e Uganda è stata condivisa da p. Leonard Sanyu dall'Uganda. L'incontro si è concluso con una parte artistica con la partecipazione dell'attore Stanisław Jaskułka.

Maggiori informazioni sui probiotici Polska qui

Il giorno successivo della conferenza, incentrato sull'agricoltura e la salute umana, si sono discussi dei cambiamenti necessari e delle soluzioni pronte basate sulla probiotecnologia che vale la pena implementare. - Il tempo di una pandemia è un'opportunità per fermarsi e cercare valore. Da notare gli errori di civiltà: sfruttamento irragionevole della natura, degrado ambientale. Non ha nulla a che fare con la volontà di Dio, ma per fare profitto ad ogni costo. La sfida è instillare nella mente della parola “stop”, per rendersi conto che c'è troppa chimica in agricoltura, ma soprattutto nelle nostre famiglie. Ciò richiede cambiamenti radicali, non piccoli aggiustamenti, ha sottolineato Sławomir Gacka.

Testo e foto: Ufficio Stampa Santuario

Condividi il post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email
X