SANTUARIO
LA MADRE DEL NOSTRO LICHENE
L'ADOLORATA REGINA DI POLONIA

SCORRERE VERSO IL BASSO

109° anniversario del rinnovamento della Congregazione dei Padri Mariani

Durante la Messa di mezzogiorno hanno pregato per il rafforzamento, il rinnovamento spirituale e le nuove vocazioni religiose. nella basilica di Beata Vergine Maria di Licheń nel 109° anniversario del rinnovamento della Congregazione dei Padri Mariani  

"Oggi è un giorno speciale e speciale per tutta la nostra Congregazione mariana, perché il 29 agosto 1909, Dio nella sua provvidenza, ha salvato la nostra Congregazione, che sembrava cessare di esistere perché è rimasto in vita un solo Mariano, don Wincenty Sękowski"

In questo giorno speciale per la Congregazione Mariana dell'Eucaristia, p. Dr. Tomasz Nowaczek, MIC, Superiore Provinciale. Alla concelebrazione hanno partecipato, tra gli altri, da consiglieri provinciali che oggi hanno discusso a Licheń. Tra loro c'erano: p. Sławomir Homoncik, MIC - Vice Superiore, p. Janusz Kumala, MIC - 2° consigliere provinciale e custode del santuario dei licheni, p. Piotr Kieniewicz, MIC - segretario della Provincia e p. Bogusław Binda, MIC - Superiore della Casa Religiosa Lichen della Congregazione dei Padri Mariani.

109° anniversario del rinnovamento della Congregazione dei Padri Mariani
FR. Il Dr. Tomasz Nowaczek, MIC, presiede l'Eucaristia, 29 agosto 2018
Visita il sito della Congregazione dei Padri Mariani

Lo scioglimento degli ordini nella spartizione russa nel 1864, introdotto dal decreto zarista, impediva l'ammissione di nuovi candidati alle congregazioni monastiche, compresi i Mariani, che a sua volta avrebbe comportato la chiusura spontanea dei monasteri nel giro di anni. Tuttavia, secondo p. Kumali, Dio vegliava sui Mariani. - "Allora il Signore Dio mandò p. Jerzy Matulewicz, MIC, lituano, beato oggi, che è entrato nella nostra Congregazione, l'ha rinnovata, riformata e le ha dato nuovo dinamismo”, ha aggiunto il custode del Santuario dei Licheni.

Nell'omelia di p. Si chiedeva il dottor Tomasz Nowaczek, MIC, riferendosi al Vangelo di oggi secondo S. Segna sulla decapitazione di Giovanni Battista, che dai peccati, annidandosi nel cuore, è il dolore di Maria, la Regina Addolorata di Polonia, venerata nell'immagine del lichene. - “Qual è il mio peccato che mi toglie la gioia nella vita? Come Padri Mariani, poniamo questa domanda con voi. Siete ospiti speciali in questo posto. Siamo stati accolti da Nostra Signora dei Licheni, molto probabilmente perché siamo deboli e magri e siamo molto fragili; e come nessuno in questa basilica, abbiamo bisogno del sostegno di suo Figlio, per donarci lo Spirito Santo, per aderire bene alla verità sulla sua vita, per avere il coraggio di dire che Lui mi salva la vita. E chiediamo a Maria di mostrarcelo continuamente”, ha detto la mariana.

Sostienimi in Cristo con il dono dello Spirito Santo, perché io possa parlare con coraggio dove inizia il cammino della mia conversione, dove inizia la mia comprensione, che la mia vita non è un errore ma è bella, che sono dotata di tanti doni che tenere solo per me stesso ha la natura del peccato di negligenza

La Congregazione dei Padri Mariani è la più antica congregazione religiosa polacca esistente fino ai giorni nostri. S. Padre Stanisław Papczyński nel 1670. Svolgono il loro ministero pastorale in 19 paesi del mondo, con oltre 500 sacerdoti e fratelli riuniti in 80 comunità. I Mariani della Provincia Divina Provvidenza, tra cui Polonia, Germania, Inghilterra, Bielorussia, Kazakistan e il Vicariato ceco, sono coinvolti in diverse attività: dal lavoro parrocchiale e missionario, al servizio nei santuari, alla ricerca e all'editoria. Tutto questo secondo lo slogan: "Per Cristo e per la Chiesa".

Sacerdoti e confratelli mariani usano per i loro cognomi l'abbreviazione "MIC", che deriva dal latino "Mariani Immaculatae Conceptionis" che significa "mariani dell'Immacolata" (Beata Vergine Maria).

Il 29 agosto 1909 il beato. Jerzy Matulewicz ha rinnovato la Congregazione, grazie alla quale è sopravvissuta fino ai tempi moderni.

Condividi il post