SANTUARIO
LA MADRE DEL NOSTRO LICHENE
L'ADOLORATA REGINA DI POLONIA

SCORRERE VERSO IL BASSO

Giornata di preghiera per chi cerca marito o moglie

"Fin dall'inizio, l'uomo è stato creato da Dio come uomo e donna", ha affermato p. Janusz Kumala, MIC, Custode del Santuario Mariano di Lichen Stary durante la Messa. in. ore 12.00 del giorno di preghiera delle persone non sposate che cercano marito o moglie che scendono oggi nel santuario.

“Il modo di vivere insieme il matrimonio è possibile. L'essenza del matrimonio è il vero amore, cioè l'amore che riceviamo da Dio. Non si può costruire il matrimonio, la nostra vita cristiana, senza l'amore di Dio. Se un uomo non si apre all'amore di Dio, non potrà seguire il cammino da lui indicato. Il matrimonio è la proposta di Dio che un uomo e una donna vivano insieme la vita nell'amore"

FR. Janusz Kumala, MIC, 3 ottobre 2021
Nell'omelia abbiamo potuto sentire che il matrimonio è un dono che va accolto con amore ma anche con responsabilità, manifestato dalla sollecitudine degli sposi gli uni per gli altri. Il sacerdote custode ha anche detto che 1/3 dei matrimoni in Polonia stanno andando a rotoli. Di conseguenza, ha chiesto se c'era l'amore di Dio in questi matrimoni. - "La grazia di Dio può trasformare e guarire. Se gli sposi si aprono a Dio, il matrimonio sarà salvato. Se Dio perdona tutti i nostri peccati, allora un uomo può perdonare un altro uomo ", ha detto.
Ha indicato alcune luci che consentono di trovare l'altra metà: primo - devi essere felice; secondo - prendersi cura di sé, non solo esteriormente ma anche spiritualmente; terzo: costruisci una gerarchia di valori per incontrare qualcuno che ha valori simili ai nostri.
Infine, ha incoraggiato e chiesto ai fedeli presenti all'Eucaristia di pregare per le persone a noi vicine che cercano un coniuge. - "Preghiamo per loro che trovino marito e moglie, perché possano camminare insieme nella vita secondo i valori cristiani" - ha concluso p. Kumala.
L'ambientazione musicale della somma meridionale nella basilica. La Beata Vergine Maria di Licheń è stata fornita da un gruppo musicale del santuario "Galilea".

Testo e foto: Ufficio Stampa Santuario

Condividi il post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email
X