SANTUARIO
LA MADRE DEL NOSTRO LICHENE
L'ADOLORATA REGINA DI POLONIA

SCORRERE VERSO IL BASSO

Hanno affidato i loro figli a Dio. Alla vigilia della Giornata internazionale del bambino, i pellegrini hanno pregato per la dignità di tutti i bambini.

Alla vigilia della Giornata internazionale dell'infanzia, il 29 maggio i pellegrini hanno pregato per la dignità di tutti i bambini e la buona educazione cristiana per intercessione di Nostra Signora dei Licheni

 

Nel giorno della memoria di S. Urszula Ledóchowska, che si è occupata in modo particolare di crescere i bambini, p. Janusz Kumala, MIC, curatore del Santuario Lichen, ha richiamato l'attenzione sul problema della dignità dei bambini e sul rischio di mettere in pericolo la loro vita, anche prima della nascita. - Si dovrebbe accogliere il dono della vita da Dio e prendersi cura di ogni momento, perché il futuro dei bambini sia una vita dignitosa, connessa con Cristo - ha sottolineato p. Janusz Kumala, MIC.

Nella Messa principale. A. Il 12 nella basilica di Licheń c'erano i bambini della Comunione che hanno compiuto un pellegrinaggio di ringraziamento al termine della settimana bianca dalla scuola salesiana di Toruń. Il sacerdote custode ha sottolineato che il valore più alto per i cattolici è Dio, da qui la preoccupazione per i sacramenti: il battesimo, la preparazione alla prima confessione e la santa comunione. - Qual è la cosa più importante nella nostra relazione con Dio? La risposta è data dall'odierna liturgia della Parola, la Sapienza del Siracide: "Quando ero ancora giovane, cercavo apertamente la sapienza nella preghiera". 

"Dobbiamo cercare costantemente la saggezza nell'incontrare Dio".

Dopo l'Eucaristia, i bambini presenti e tutti coloro che sono cresciuti in famiglie di pellegrini sono stati avvolti nella preghiera di benedizione e hanno ricevuto immagini commemorative e pagine da colorare di, tra gli altri, apparizioni della Madonna di Licheń nella foresta di Grąblin.

Domani, nella Solennità della Santissima Trinità, lo scenario musicale della Santa Messa principale. A. Alle ore 12.00 a cura del coro e dell'orchestra dell'Ensemble di canto e danza popolare statale "MAZOWSZE", a seguire concerto dal titolo "Perle di musica sacra". Davanti alla Basilica si svolgerà un'azione benefica denominata "CAMPO DELLA SPERANZA" per l'Ospizio di S. Stanislaus Papczyński nel nostro santuario.

Condividi il post