SANTUARIO
LA MADRE DEL NOSTRO LICHENE
L'ADOLORATA REGINA DI POLONIA

SCORRERE VERSO IL BASSO

Golgota

L'idea di costruire il Golgota nasce nel 1976 dal desiderio di compensare il sacrilegio commesso contro la croce durante la seconda guerra mondiale. Il crocifisso, forato dall'educatrice giovanile tedesca Berta Bauer, è ora collocato nella Cappella della Santa Croce. Questo evento ispirò il monte di pietra Golgota ad essere una forma di espiazione, un'opera di penitenza ed espiazione per i peccati.

Mentre oltrepassi l'ingresso del Golgota, il Pellegrino incontrerà una grande pietra con l'iscrizione:
"Signore Gesù Cristo, non sono i chiodi che ti hanno inchiodato, ma il mio peccato". Queste parole ti porteranno sulla vetta del Golgota, e lì, guardando la croce, potrai aprire il tuo cuore alla grazia della misericordia di Dio.

FR. Janusz Kumala, MIC Custode del Santuario

Il Golgota è uno di quei luoghi del santuario dei licheni che è sempre frequentato durante i pellegrinaggi. Quasi ogni pellegrino trova il tempo per percorrere in silenzio e riflessione il sentiero tortuoso fino alla vetta del Golgota, per stare alla croce e guardare con amore il Cristo crocifisso. Non può essere diversamente. Nostra Signora di Licheń, chiamata l'Addolorata Regina della Polonia, invoca la conversione e la penitenza. L'Addolorata dirige i pellegrini al Crocifisso, perché solo il suo amore può convincere i peccatori più impenitenti. 

Selettori generici
Solo corrispondenze esatte
Cerca nel titolo
Cerca nel contenuto
IN LINEA
CALENDARIO

czerwiec, 2022

X