SANTUARIO
LA MADRE DEL NOSTRO LICHENE
L'ADOLORATA REGINA DI POLONIA

SCORRERE VERSO IL BASSO

Vivi il sacramento del battesimo - Domenica del Battesimo nella basilica di Licheń

I fedeli, riuniti domenica presso il Santuario di Nostra Signora di Licheń, hanno ringraziato durante la Messa di mezzogiorno. per il dono del Santo Battesimo

Św Rodzina139

Il battesimo è una rivelazione dell'amore di Dio che durerà per sempre. Dobbiamo vivere ogni giorno il mistero del santo battesimo... Nella festa del Battesimo del Signore, dobbiamo ricordare che, nonostante le nostre debolezze, Dio viene costantemente con conforto e aiuto, perché possiamo rimanere nel suo amore. Vorremmo ringraziarvi soprattutto per questo

Fr. Janusz Kumala, MIC, 10 gennaio 2021

I fedeli si sono radunati presso il Santuario di Nostra Signora di Licheń domenica, che conclude il tempo liturgico natalizio, ringraziati durante la Messa di mezzogiorno. per il dono del primo sacramento accettato nella vita. In ricordo del loro battesimo, i partecipanti sono stati aspersi con acqua santa e hanno rinnovato i voti battesimali.

All'inizio dell'Eucaristia, il celebrante, p. Janusz Kumala. - "Il futuro ci è sconosciuto, ma sappiamo che Dio è sempre con noi, è fedele alla sua alleanza, che ha stretto con ciascuno di noi nel sacramento del battesimo"  - disse p. Kumala, ricordando la scena del frammento del Vangelo di S. Segno. Cristo venne al Giordano e fu battezzato da S. John. - “L'uomo senza peccato mostra solidarietà con i peccatori. In questo modo Cristo è presente nella nostra vita, non ci respinge, non ci critica, non ci rimprovera. È vicino e si unisce a noi affinché sentiamo il suo amore. Vuole purificarci dai peccati, dal male e cambiarci” Ha commentato il curatore del Santuario dei licheni. Ha sottolineato che Dio è infinitamente generoso nel perdonare, perché anche se l'uomo gli rinuncia, non si allontanerà mai dall'uomo, ma lo cercherà sempre e lo incontrerà, come il padre misericordioso nella parabola del figliol prodigo.

Notò anche che dalla Parola di Dio emerge l'immagine del cielo aperto, cioè la rivelazione dell'amore di Dio attraverso la frase: "Sei il mio amato figlio". - “Abbiamo ascoltato queste parole durante il Battesimo, le hanno ascoltate i nostri genitori e tutta la Chiesa. È una rivelazione dell'amore di Dio che durerà per sempre. Infine, queste parole si adempiranno in cielo" - ha ammesso p. Janusz Kumala e ha sottolineato che attraverso il battesimo siamo stati inseriti nella comunità della Chiesa, che obbliga i credenti ad amare gli altri ea prendersi cura di questa comunità.

Dopo aver ringraziato per il sacramento del battesimo, il custode del santuario dei licheni ci ha incoraggiato ad abbracciare con una preghiera riconoscente il sacerdote che ha amministrato il primo sacramento, così come i nostri genitori, padrini, che hanno trasmesso la nostra fede e l'hanno innalzata.

Il 10 gennaio ha anche segnato il 12° anniversario della fondazione dell'Ospizio Licheński. st. Stanisław Papczyński. A tutti i donatori che sostengono l'ospizio, offriamo il nostro sincero "Dio vi benedica".

Condividi il post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email
X